utenti ip tracking
mercoledì 23 Settembre 2020
More

    Speciale COVID-19

    L’India e l’emergenza coronavirus

    In 3 sorsi - Oggi l'India è tra le...

    Contagi, proteste e maltempo: i tanti guai della Corea del Sud

    In 3 sorsi - Il coronavirus sembra aver esacerbato...

    Il SURE dell’Unione europea a sostegno dell’occupazione

    In 3 Sorsi – La Commissione europea ha formalizzato...

    Il lungo inverno di Melbourne

    Analisi - Secondo appuntamento con un "Caffè agli antipodi"....
    Home Autori Articoli di Davide Lorenzini

    Davide Lorenzini

    Davide Lorenzini
    71 ARTICOLI 0 Commenti

    Sono nato nel 1997 a Milano, dove studio Giurisprudenza all’Università degli Studi. Sono appassionato di politica internazionale, sebbene non sia il mio originario campo di studi (ma sto cercando di rimediare), e ho ottenuto il diploma di Affari Europei all’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) di Milano. Nel Caffè, al cui progetto ho aderito nel 2016, sono co-coordinatore della sezione Europa, che rimane il mio principale campo di interessi, anche se mi piace spaziare.

    La deriva autoritaria della Polonia può essere fermata?

    Il Governo della Polonia cerca di minare le fondamenta dello Stato liberale costruito dopo la caduta del comunismo. L’UE e la Germania stanno perdendo la pazienza,...

    Elezioni nel Regno Unito: May perde la sua scommessa

    In 3 sorsi -  La carriera politica di May è a rischio, mentre i negoziati tra Londra e Bruxelles su Brexit diventano sempre più...

    I sei giorni di guerra che cambiarono Israele e il Medio...

    In 3 sorsi - Il 5 giugno 1967 l’attacco preventivo di Israele contro i Paesi arabi segna l’inizio del terzo conflitto arabo-israeliano. Sei giorni...

    L’Unione Europea approva le linee guida su Brexit

    Sabato 29 aprile si è svolto un Consiglio Europeo straordinario per approvare le linee guida UE su Brexit. Il documento manda un segnale chiaro...

    La mezza vittoria di Erdogan in Turchia

    Il referendum costituzionale tenutosi il 16 aprile in Turchia si conclude con una risicata vittoria per Erdogan. Il margine è strettissimo e il Paese rimane profondamente diviso mentre scivola...

    Celebrazione, crisi, ottimismo: l’UE e il summit di Roma

    Sabato 25 marzo i leader dell'UE si sono riuniti in una Roma blindata per festeggiare il 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma. La...

    La Germania nel mondo di Trump e Brexit

    Il referendum britannico e le elezioni USA hanno messo la Germania in una difficile posizione. Il 2017 si prospetta come un anno pieno di...

    Parlamento UE a Popolari e Tajani: cosa cambia?

    Il candidato italiano del PPE ha battuto nettamente l’esponente socialista Gianni Pittella aggiudicandosi la presidenza del Parlamento Europeo. L’elezione segna la fine della grande coalizione...

    Il populismo non sfonda in Austria

    Domenica 4 dicembre si è svolta la replica del ballottaggio delle elezioni presidenziali austriache. Il candidato dei Verdi Alexander Van der Bellen ha battuto...

    L’Europa dice addio a Obama (e forse inizia a rimpiangerlo)

    Venerdì 18 novembre a Berlino, nella sua ultima visita in Europa prima della fine del proprio mandato, il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama...

    La Spagna è senza Governo ma l’economia vola

    L'instabilità politica a Madrid incoraggia le spinte separatiste basche e soprattutto catalane.  Le incognite del possibile Governo di minoranza di Rajoy LO STALLO POLITICO - La...

    Il “controrivoluzionario” Orban sfida l’UE

    Il referendum ungherese del 2 ottobre ha poco a che vedere con l’immigrazione e molto invece con l’assetto istituzionale e giuridico europeo. La sfida del...