utenti ip tracking
martedì 29 Novembre 2022

Associazione di Promozione Sociale | Rivista di politica internazionale

Quale futuro per la politica estera italiana? Consigli non richiesti

In breve

  • Abbiamo un nuovo Governo, e ora? Le sfide internazionali permangono ed è urgente affrontarle.
  • Come fare? Noi qualche idea l’abbiamo e abbiamo scritto tutto su un ebook che è possibile ottenere con un contributo di 6€.
  • Ne parliamo anche al Festival della Diplomazia di Roma, vieni ad ascoltarci online!

Dove si trova

Ascolta l'articolo

E-book Come può un Paese come il nostro affrontare questa nuova “tempesta” internazionale? La Redazione de Il Caffè Geopolitico offre dei “consigli non richiesti” al nuovo Governo italiano in questo ebook.

Dopo le elezioni politiche del 25 settembre, l’Italia ha un nuovo Parlamento in carica per i prossimi cinque anni (teoricamente) e alla maggioranza espressa da Camera e Senato toccherà affrontare le sfide internazionali di lungo termine ma soprattutto, intanto, quelle che caratterizzano questo periodo. Con le aggravanti di una crisi energetica in corso, una recessione alle porte, e una guerra fatta scoppiare dalla Russia che minaccia di estendersi anche ad altri Paesi.

Come può un Paese tutto sommato piccolo e scarsamente influente come il nostro affrontare questa nuova “tempesta” internazionale? Quali linee guida dovrà perseguire il nuovo Governo in politica estera?

Con il nostro ebook “Consigli non richiesti”, proviamo ad offrire innanzitutto a voi lettori, e poi anche a chi adesso governa il Paese, alcune indicazioni che possano aiutare a mantenere dritto il timone nell’agitato mare della diplomazia e delle relazioni internazionali. Intorno ad alcuni punti cardine – Europeismo, Atlantismo, vocazione mediterranea – l’Italia dovrà mantenere fermezza nei confronti della Russia ma al contempo cercare di evitare lo scontro con la Cina, partner fondamentale per il futuro della globalizzazione. Il tutto senza perdere di vista traguardi di lungo periodo come quello della transizione energetica, a rischio di venire vanificati dall’urgenza contingente che deriva dalla necessità di fare a meno del gas di Mosca.

13 analisi brevi e relativi “consigli” su economia globale, contesto multilaterale, Unione Europea, Energia, Sicurezza e Difesa, Mediterraneo, Medio Oriente, Repubblica Popolare Cinese, Stati Uniti, America Latina, Africa, Russia.

Riusciremo a vincere queste sfide? Sì, a patto di conservare il nostro posto nel mondo senza ritirarci in chiusure che potrebbero solo danneggiarci. In ogni caso, buon lavoro al Governo e al Parlamento.

Vuoi i nostri consigli? Puoi avere l’ebook con un contributo di 6€ per sostenere le attività della nostra associazione (paga con Paypal o carta di credito, clicca qui a fianco sul bottone).

Abbiamo anche realizzato dei video per spiegare i nostri consigli! Li troverai disponibili dopo il pagamento, ma intanto puoi anche venire ad ascoltarci (online) al Festival della Diplomazia di Roma!

La Redazione

Redazione
Redazionehttps://ilcaffegeopolitico.net

Il Caffè Geopolitico è una Associazione di Promozione Sociale. Dal 2009 parliamo di politica internazionale, per diffondere una conoscenza accessibile e aggiornata delle dinamiche geopolitiche che segnano il mondo che ci circonda.

Ti potrebbe interessare
Letture suggerite