utenti ip tracking
giovedì 13 Maggio 2021
Home Aree geografiche America Latina

America Latina

L’America Latina di oggi è un continente indeciso. Ha sostanzialmente deciso di concludere l’esperienza socialista e di imboccare una nuova strada, ancora tortuosa e non ben definita. Presidenti liberisti e sostenuti dai ceti produttivi cercano di modernizzare l’area e di portarla al di là del guado causato dal crollo dei prezzi delle materie prime. Non è semplice definire la direzione intrapresa,  ci sono riforme non più procrastinabili da portare avanti e livello delle condizioni di vita da tenere sotto stretta osservazione. Con l’incognita delle decisioni di Trump e l’incertezza sulle mosse future di Maduro. Un continente da amare follemente e da seguire passo dopo passo, con noi. Con scandali pronti a scoppiare e popolazioni dalle mille risorse, è certamente il continente più imprevedibile del globo ed è anche per questo che mi piace così tanto.

A cura di Andrea Martire

Nicaragua: nuova protesta simbolica in vista delle elezioni

In 3 sorsi - In vista delle imminenti elezioni in Nicaragua, che potrebbero portare a una storica sconfitta del sandinismo nel Paese, l’opposizione ricorda...

Quale futuro per l’accordo UE-Mercosur?

In 3 sorsi – L’accordo tra Unione Europea e quattro Paesi del Sud America, a ora il più grande accordo di libero scambio mai...

Metropolis – Rio de Janeiro all’ultima spiaggia di redenzione

Analisi – La pandemia si accanisce furiosamente su Rio de Janeiro, aggravando i problemi atavici di una città sommersa dal peso delle proprie contraddizioni....

Uno statuto temporaneo per i migranti venezuelani in Colombia

In 3 sorsi - Con lo statuto volto a regolarizzare 1,7 milioni venezuelani presenti nel Paese, il Governo Duque sembra spingersi controcorrente rispetto agli...

Il Presidente argentino Fernández si prepara al tour europeo

In 3 sorsi - Il Presidente argentino Alberto Fernández si prepara per un nuovo viaggio in Europa con l’obiettivo di ricevere un appoggio unanime...

Ecuador, Guillermo Lasso e lo spettro della crisi petrolifera

In 3 sorsi - Con la vittoria di Guillermo Lasso l’Ecuador svolta a destra, segnando il clamoroso stop dei Governi socialisti. Ora l’attuale Presidente...

Genocidio politico e ‘falsos positivos’. La violenza in Colombia tra passato...

La 48esima sessione del Tribunale permanente dei popoli è chiamata a giudicare il “genocidio politico” da parte del governo colombiano verso oppositori ed esponenti sociali, al quale si unisce la dolorosa questione dei “falsos positivos”.

‘Las trochas’: i sentieri della morte dei migranti venezuelani

In 3 sorsi – La crisi economica e la pandemia non hanno fermato i migranti venezuelani, i quali continuano a entrare in Colombia grazie...

Canale di Panama: c’è da preoccuparsi dopo il caso Ever Given?

In 3 sorsi - Dopo quanto avvenuto recentemente nel canale di Suez ci si interroga su eventuali rischi analoghi nel canale di Panama, altro...

La stretta militare fa tremare il Messico

Ristretto - Amensty International lancia l’allarme e denuncia le violenze dell’esercito messicano coinvolto sempre più spesso negli affari del governo di Andrés Manuel Lòpez...

Quale futuro per l’Amazzonia?

In 3 sorsi - Anche se la deforestazione dell'Amazzonia non sia più al centro dei dibattiti globali, si registrano sempre più incendi. La nuova...

Bolivia, entrata nel Mercosur: un traguardo irraggiungibile?

In 3 Sorsi – La riunione del Mercosur tenutasi a marzo è stata l’occasione da parte della Bolivia di riaffermare nuovamente la volontà di...