utenti ip tracking
mercoledì 16 Giugno 2021
Home Aree geografiche Africa Sub Sahariana

Africa Sub Sahariana

Siamo nel 2019. L’Africa punta i piedi per terra e chiede di essere riconosciuta come un interlocutore internazionale privilegiato. E ci sta progressivamente riuscendo. A dicembre 2017, nel corso dell’ultimo vertice UE-Africa di Abidjan (Costa d’Avorio) sono emersi alcuni dei temi “caldi”, destinati a modellare il futuro del continente nei prossimi anni: gestione dei flussi migratori – non solo esterni, ma anche interni – e operazioni di controterrorismo. Nonostante la crescente voglia di far sentire la propria voce, o meglio, le “proprie voci”, l’Africa deve, però, fare i conti con alcune emergenze, di carattere politico quanto ambientale. La minaccia più insistente è la crescente radicalizzazione di matrice jihadista, che trova la sua massima espressione in gruppi come Al-Shabaab e Boko Haram. E che ha manifestato tutta la sua violenza distruttiva durante lo scorso anno: la strage di Mogadiscio, nell’ottobre 2017, è stata definita da più parti come il più sanguinoso attacco nella storia dopo l’11 settembre. Un ulteriore elemento di destabilizzazione, negli ultimi mesi, è stato il progressivo crollo di alcuni capisaldi della politica africana. Tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018, infatti, si sono concluse le parabole politiche di José Eduardo Dos Santos (Angola), Robert Mugabe (Zimbabwe) e Jacob Zuma (Sudafrica). Si avvicina la fine di un’epoca, quella degli eredi diretti del colonialismo, che non ha ancora conciso, però, con una presa di coscienza politica tale da riscrivere i destini dei diversi Paesi africani. Quali forme assumerà l’Africa del domani? È ancora difficile dirlo.

A cura di Caterina Pucci con il supporto di Beniamino Franceschini

Mauritania, la piaga della schiavitù per discendenza

In 3 sorsi - Migliaia di mauritani vivono in schiavitù, costretti al lavoro forzato da parte delle élites del Paese. Il Governo continua a...

Africa e vaccini: uno per tutti, tutti per uno?

Analisi - La questione riguardante l’acquisto e la distribuzione dei vaccini anti-Covid è, di per sé, un tema molto complesso, le cui dinamiche si...

La diplomazia cinese dei palazzi governativi in Africa

In 3 sorsi - La diplomazia dei palazzi governativi costruiti dalla Cina in Africa favorisce lo sviluppo infrastrutturale dei Paesi destinatari, ma anche attività...

Bambini soldato: il caso di Dominic Ongwen, vittima e carnefice

In 3 sorsi - Dominic Ongwen è il primo comandante del gruppo armato LRA a essere processato davanti alla CPI e a essere sia...

L’economia dei poveri

Analisi - Nel libro "L'economia dei poveri" i Premi Nobel per l’Economia del 2019 Abhijit V. Banerjee e Esther Duflo ci invitano a ripensare...

L’avocado in Nigeria: una nuova fonte di ricchezza ecosostenibile?

In 3 sorsi - Alcuni Paesi africani si avviano a diventare i principali esportatori di avocado del futuro grazie alle condizioni ambientali particolarmente favorevoli...

Africa, il lato oscuro dei parchi nazionali

Analisi - La crescente preoccupazione per la salvaguardia della biodiversità ha indotto a pensare che l’istituzione di aree protette sia sempre una valida soluzione....

Repubblica Democratica del Congo, esplode il vulcano Nyiragongo

Caffè Ristretto - Sabato 22 maggio alle sette di sera il vulcano Nyiragongo ha eruttato, gettando nel terrore gli abitanti della vicina città di...

La crisi multidimensionale del Ciad

Analisi – A quasi un mese dalla morte di Idriss Déby continuano le proteste per la democrazia in Ciad, con rischi securitari dal respiro...

Spose bambine in Africa: generazioni perdute

In 3 Sorsi - Al mondo sono 650 milioni le donne sposate quando erano solo bambine. In Africa il 37% delle ragazze si sposa...

Salma Okonkwo, l’imprenditrice dell’energia solare africana

In 3 sorsi - L’imprenditrice Salma Okonkwo si è posta l’obiettivo di costruire il parco fotovoltaico più grande dell’Africa occidentale. L’impiego delle risorse rinnovabili...

Ancora un secolo per chiudere il divario di genere in Africa

In 3 sorsi - La parità di genere in Africa è ancora lontana. Se alcuni progressi sono stati ottenuti nel colmare il divario, come...