utenti ip tracking
lunedì 30 Novembre 2020
More

    Speciale COVID-19

    Che cosa succede in Portogallo?

    In 3 sorsi - Tra aumento dei casi di Covid-19, elezioni...

    Covid e tribù dominano le elezioni in Giordania

    In 3 sorsi - Le elezioni parlamentari in Giordania non hanno...

    Il rapporto franco-tedesco a seguito della pandemia

    In 3 sorsi - A seguito della pandemia la Germania sta...

    Stop al virus della disinformazione

    La pandemia ha offerto nuove opportunità ai gruppi criminali? Decisamente tante,...
    Home Aree geografiche Nord America

    Nord America

    L’America del Nord è un’area geografica cruciale per le dinamiche internazionali. In essa, per ovvie ragioni, il peso determinante è dato dagli Stati Uniti. In ogni crisi internazionale rilevante la posizione di Washington è cruciale. Eppure, abbiamo l’impressione che spesso, quanto meno in Italia, gli Stati Uniti siano uno Stato mal descritto e mal compreso. Il desk prova a restituire un’immagine degli Stati Uniti che sia il più possibile accurata: vogliamo provare a mostrarvi come loro vedono il mondo e non come noi europei crediamo che lo vedano. Non ci dimentichiamo, naturalmente, del vicino settentrionale, il Canada, Paese con impatto minore sulla realtà internazionale, ma comunque interessante e rilevante.

    A cura di Emiliano Battisti 

    Le relazioni tra Cina e USA dopo la vittoria di Biden

    In 3 sorsi - La vittoria di Joe Biden è stata accolta con cautela dal Partito Comunista Cinese: offre possibilità di maggiore cooperazione diplomatica...

    USA 2020: la demografia dell’elezione

    Caffè Lungo - A 15 giorni dall’esito di una delle elezioni tra le più contestate della storia statunitense, un’analisi del voto restituisce alcune interessanti...

    Speciale elezioni USA 2020

    Il 2020 è stato un anno particolare per tutti e gli USA non hanno fatto eccezione... Seguite con noi i risultato delle elezioni e...

    Speciale Caffè Americano: le previsioni elettorali del desk Nord America

    Speciale Caffè Americano - Oggi finalmente si vota negli Stati Uniti per rinnovare la Camera dei Rappresentanti, un terzo del Senato e, soprattutto, per...

    Pennsylvania, Michigan, Wisconsin (ancora) sulla strada per la Presidenza

    In 3 sorsi - Dopo Florida e Arizona, puntiamo sui Grandi Laghi. Trump deve a questi tre stati la sua vittoria nel 2016 e...

    Arizona: da roccaforte repubblicana a swing state

    In 3 sorsi - Storicamente conservatrice, l'Arizona, con la sua demografia sempre più diversificata, è diventata di fatto uno swing state, mettendo a rischio...

    Quel giorno alla Casa Bianca

    House of Coffee - La nuova puntata di House of Coffee è in arrivo domani. Ci staccheremo dall'attualità e faremo una piccola visita. Il 28...

    Fed, ora si cambia! – Parte II

    Dopo un anno e mezzo di lavori, la Federal Reserve ha recentemente deciso di aggiustare la sua strategia di politica monetaria in senso accomodante. La banca centrale statunitense muoverà i tassi d'interesse dando maggior sostegno al mercato del lavoro e valutando l'inflazione su un orizzonte pluriennale. Vista l'attuale recessione, il passaggio da un regime flessibile di annual inflation targeting ad uno di average inflation targeting è importante. Comporta che i tassi d'interesse su tutte le scadenze rimarranno bassi più a lungo che in precedenza lasciando che l'occupazione si rafforzi il più possibile.

    Vincere in Florida per andare alla Casa Bianca

    In 3 sorsi - Sempre in bilico, popolosa e con la demografia più variegata del Paese: la Florida è fondamentale nella strada per la...

    Fed, ora si cambia! – Parte I

    Dopo un anno e mezzo di lavori, la Federal Reserve ha recentemente deciso di aggiustare la sua strategia di politica monetaria. La mossa dell'istituto di Washington non è una conseguenza della pandemia, ma è dovuta a due cambiamenti strutturali occorsi nell'economia statunitense negli ultimi decenni: la caduta del tasso d'interesse naturale e l'appiattimento della curva di Phillips.

    Trump-Biden: l’ultimo duello a pochi giorni dall’Election Day

    In 3 sorsi – Il 22 ottobre, presso l’Università di Nashville, si è tenuto l’ultimo dibattito presidenziale con plexiglass e mascherine obbligatorie. Analizziamo insieme...

    Pence-Harris: un dibattito tra vice candidati dal clima moderato

    In 3 Sorsi – Il dibattito tra Michael Pence, vice di Trump, e Kamala Harris, candidata vice di Biden, del 7 ottobre è stato...