utenti ip tracking
lunedì 28 Novembre 2022

Associazione di Promozione Sociale | Rivista di politica internazionale

Il Caffè alla conferenza di MBDA

In breve

Dove si trova

Ascolta l'articolo

RistrettoSiamo stati alla conferenza dell’azienda missilistica MBDA per la presentazione dei risultati del 2018 e le prospettive future.

MBDA è il consorzio europeo missilistico, frutto della partnership tra BAE Systems, Airbus Group e Leonardo. I suoi prodotti coprono i settori della difesa antiaerea e antimissile, la superiorità aerea, la superiorità marittima e quella sul campo di battaglia terrestre.
I risultati del 2018 sono stati positivi con 3,2 miliardi di euro di ricavi. Il portafoglio ordini ha raggiunto 17,4 miliardi. Il mercato “domestico”, ossia europeo, ha costituito più della metà (2,5) dei 4 miliardi di ordini del 2018. Va ricordato, che in Europa la concorrenza statunitense, soprattutto con il sistema antiaereo/antimissile Patriot è molto forte.
Per quanto riguarda i programmi, è iniziato quello del MICA-NG (missile aria-aria a medio raggio), il Marte-ER (missile antinave aria-superficie o superficie-superficie) ha effettuato il primo “tiro” a novembre, mentre il Teseo-EVO (missile antinave superficie superficie con capacità contro-costa) è nelle sue fasi iniziali. Inoltre, sono state avviate le procedure per l’integrazione dei missili aria-aria Brimstone e Meteor sul cacciabombardiere F-35 nelle versioni A e B.

MBDA Italia continuerà lo sviluppo del missile antiaereo CAMM-ER, nonostante le battute d’arresto del budget per la Difesa approvato dal Parlamento, nel quale il programma non è per ora finanziato. La necessità di sostituire le batterie del sistema antiaereo basato sul missile Aspide, però, rimane. La società ha però mostrato solidità e fiducia nel futuro prossimo acquisendo e ammodernando il sito del Fusaro che finora era usato in affitto.

Emiliano Battisti

Immagine di copertina a cura dell’autore.

Emiliano Battisti
Emiliano Battisti

Consulente per la comunicazione per un’azienda spaziale e Project Manager and Communications per OSDIFE, sono Segretario Generale e Direttore della comunicazione dell’APS Il Caffè Geopolitico e Coordinatore dei desk Nord America e Spazio. Ho pubblicato il libro “Storie Spaziali”.

Ti potrebbe interessare
Letture suggerite