utenti ip tracking
lunedì 20 Settembre 2021

Caso Sputnik: l’Argentina minaccia lo stop degli accordi con la Russia

In breve

  • Fonte: “Argentina threatens to cancel deal for Sputnik vaccine as Russia fails to deliver”
  • https://www.theguardian.com/global-development/2021/jul/22/argentina-sputnik-vaccine-russia-fails-to-deliver

Dove si trova

Ascolta l'articolo

Ristretto – Il Governo argentino denuncia i ritardi nella distribuzione del vaccino Sputnik V. In gioco ci sono gli accordi stipulati sette mesi fa dai due Paesi sulla campagna vaccinale.

È trapelata giovedì la lettera inviata all’ente statale russo RDIF con la quale il Governo argentino ha messo in evidenza i ritardi nella consegna del vaccino Sputnik V. Secondo Cecilia Nicolini, la consigliera presidenziale argentina incaricata dell’emergenza sanitaria, la Russia non avrebbe rispettato il calendario delle consegne, in base all’accordo siglato nel dicembre 2020, che prevedeva la fornitura di 20 milioni di dosi per vaccinare 10 milioni di persone entro la fine di febbraio. “A questo punto l’intero contratto rischia di essere annullato”, ha ribadito il Governo nella lettera riportata dal quotidiano argentino La Nación. L’intenzione di chiudere i rapporti con la Russia in merito alla campagna vaccinale era nell’aria già da tempo. La pressione dei partiti all’opposizione ha spinto l’esecutivo di Buenos Aires a firmare un altro accordo con Moderna per l’acquisto di 20 milioni di dosi previste per il primo trimestre 2022. Dal canto suo la Russia ha ammesso i ritardi nelle consegne delle dosi, ma promette che verranno rispettati i patti. In ogni caso dal Cremlino sottolineano che la priorità nella distribuzione andrà verso il proprio Paese. Non si vede perciò un orizzonte chiaro e il timore è che l’Argentina subisca un tracollo senza precedenti a causa della crisi sanitaria. Nelle ultime due settimane si registra una media di 528 morti al giorno e solo il 13% ha completato il ciclo vaccinale. Il Presidente argentino Fernandez è chiamato quindi ad affrontare anche questa sfida in vista delle elezioni di novembre.

Valerio Caccavale

Sputnik V website page logo on laptop display with red background” by focusonmore.com is licensed under CC BY

Valerio Caccavale
Valerio Caccavale

Nato a Genova il 27 Novembre 2001. Frequenta la Facoltà di Scienze Politiche Internazionali di Genova. Tra un esame e l’altro scrive di politica e non solo. Ha collaborato con alcune testate giornalistiche sportive e di attualità. Segue e vive con passione le vicende internazionali con un occhio particolare per l’area dell’America Latina.

Ti potrebbe interessare
Letture suggerite