utenti ip tracking
lunedì 20 Settembre 2021

Le forze dissidenti delle FARC all’attacco

In breve

  • Fonte: “Las disidencias de las FARC se atribuyen la autoría del atentado contra el presidente Duque”.
  • https://www.europapress.es/internacional/noticia-disidencias-farc-atribuyen-autoria-atentado-contra-presidente-duque-20210725232140.html

Dove si trova

Ascolta l'articolo

Ristretto – L’attacco di giugno contro il presidente Duque è stato rivendicato da forze dissidenti delle FARC.

Il 25 giugno l’elicottero su cui il Presidente colombiano Iván Duque viaggiava insieme ad altri esponenti del governo aveva subito diverse raffiche di fucile mentre attraversava una zona del dipartimento di Norte de Santander. Tutti sono usciti illesi e il 19 luglio sono scattati i primi arresti per 6 persone, considerate coinvolte nell’attacco. Il “Bloque Magdalena Medio”, una delle sezioni dissidenti delle ex FARC (Forze armate rivoluzionarie della Colombia), che non riconoscono gli accordi di pace del 2016, ha recentemente rivendicato l’attacco in un video pubblicato nei social network. Oltre all’assalto al Presidente, il gruppo si è anche detto responsabile dell’attacco di metà giugno contro la 30esima brigata dell’esercito a Cúcuta, sede militare statunitense, in cui sono rimaste ferite 36 persone. Come in altre occasioni, il governo di Iván Duque ha insistito sulla localizzazione dei membri dissidenti della guerriglia in territorio venezuelano e ha preso di mira Nicolás Maduro, sostenendo che il Venezuela stia favorendo il terrorismo.

Matteo Barbanera

Colombian flag, Cartagena, Colombia” by Niek van Son is licensed under CC BY

Matteo Barbanera
Matteo Barbanera

Laurea magistrale in Relazioni Internazionali conseguita presso l’Università degli Studi di Perugia.
Due Erasmus, entrambi in Germania. Un’esperienza di volontariato in Brasile. Sport, libri e tanti
viaggi. Nono sono bravo a scrivere le bio! Qui per parlare soprattutto di Sud America.

Ti potrebbe interessare
Letture suggerite