utenti ip tracking
mercoledì 28 Ottobre 2020
More

    Speciale COVID-19

    Che cosa succede in Svizzera?

    In 3 sorsi - Stretta tra emergenza sanitaria e...

    Il futuro dell’Unione secondo Ursula Von der Leyen

    In 3 sorsi – Nel discorso sullo stato dell'Unione...

    Presentazione e piano delle pubblicazioni

    In breve

    Dove si trova

    Puoi leggerlo in 2 min.

    occhiello speciale

    Presentazione e Indice dello Speciale

    Nei primi anni novanta, la distensione internazionale seguita alla fine della Guerra fredda e dell’ordine mondiale bipolare, all’indomani del collasso dell’Unione Sovietica, ha favorito l’affermazione di nuovi poli economici ed industriali.

    Lo scacchiere geopolitico del sud-est asiatico, da teatro di confronto ostile dei blocchi, sovietico e atlantico, è divenuto il nucleo focale degli interessi strategici della nuova potenza economica mondiale, la Cina.

    È in Asia sud-orientale, che la Cina considera da sempre una propria zona di influenza, che si gioca la competizione con i Paesi più forti della regione, Giappone e India.

    È a partire dall’Asia sud-orientale che la Cina consolida il suo progetto di ascesa pacifica e la sua strategia di sviluppo economico, ed è in questa regione che la Cina esercita il proprio soft power, facendo leva sullo storico retroterra culturale, con l’ambizione di riconquistare il suo tradizionale ruolo di tutore degli equilibri e della sicurezza regionale.

    Il Caffè Geopolitico si propone di approfondire l’analisi dell’espansione dell’influenza cinese nei confronti dei suoi “vicini minori” facendo emergere gli interessi strategici, gli orientamenti geopolitici, geoeconomici e geoenergetici che condizionano le dinamiche politiche della regione.

    Attraverso articoli e interviste esamineremo il progetto strategico cinese, le relazioni con i Paesi vicini e con le organizzazioni regionali.

    Un appuntamento settimanale con la geopolitica nell’Asia sud-orientale.

    blank

    cina indice

    Speciale "La Cina e i suoi vicini" Indice degli articoli

    I temi

    Il Mar Cinese Meridionale: un focolaio di rivalità

    •  La disputa sino-filippina sulle isole Spratly

    •  La rivalità sino-giapponese nel Mar cinese meridionale e l’interesse nazionale statunitense

    • Intervista a Nelson Rand: le dispute tra Thailandia e Cambogia e le aspettative cinesi
    • Il drago cinese affila le zanne (di Lorenzo Nannetti)
    • 2011: Make or break – Intervista a Carlyle A. Thayer (parte I e parte II)

    Le relazioni bilaterali

    • La stretegia del filo di perle

    • La charm offensive della Cina in Asia Sud-Orientale – Intervista a Johannes D. Schmidt

    •  Uniti per combattere il separatismo (parte I e parte II)
    • Le relazioni Cina-Cambogia: fratellanza storica… e strategica

    • Myanmar: la 24esima provincia della Cina? – Intervista a Tony Cliff

    • Alla conquista del Laos

    • Cina-Vietnam: il titano e il nano

    La diplomazia multilaterale

    • Cina e ASEAN. Un buon vicino di casa

    • Lo sguardo di Pechino verso sud – Intervista a Srinkath Kondapalli

    Influenza culturale e la migrazione cinese

    •  Le geopolitiche della migrazione – Intervista a Pàl Niyri

    • Il soft power del Dragone nell'Asia sud-orientale. Dimmi come parli e ti dirò chi sei: riflessioni sull'intervista a Frank Renèe

    Speciale a cura di Maria Dolores Cabras

    Maria Dolores è laureata in Scienze Politiche e specializzata in Relazioni Internazionali presso la Cesare Alfieri di Firenze.

    E’ un’appassionata asiatista, studiosa di geopolitica e analista delle relazioni internazionali.

    L’area specialistica di studio è la Cina contemporanea. Collabora con diverse riviste di geopolitica e relazioni internazionali.

    I contenuti sono rilasciati secondo i consueti termini previsti dalla nostra Licenza Creative Commons Per maggiori informazioni: redazione @ ilcaffegeopolitico.net

    Tutti i nostri coffee break

    Redazione
    Redazionehttps://ilcaffegeopolitico.net

    Il Caffè Geopolitico è una Associazione di Promozione Sociale. Dal 2009 parliamo di politica internazionale, per diffondere una conoscenza accessibile e aggiornata delle dinamiche geopolitiche che segnano il mondo che ci circonda.

    Articolo precedenteEsami di maturità
    Articolo successivoLuci ed ombre di uno statista

    Ti potrebbe interessareCORRELATI
    Letture suggerite

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci qui il tuo commento
    Inserisci il tuo nome