utenti ip tracking
mercoledì 28 Ottobre 2020
More

    Speciale COVID-19

    Che cosa succede in Svizzera?

    In 3 sorsi - Stretta tra emergenza sanitaria e...

    Il futuro dell’Unione secondo Ursula Von der Leyen

    In 3 sorsi – Nel discorso sullo stato dell'Unione...

    Un sogno cinese di mezza estate

    In breve

    Dove si trova

    Puoi leggerlo in 2 min.

    Da dove viene e dove va la Cina del XXI secolo? Come affronta le più importanti sfide dello sviluppo, quelle alimentari, ambientali e tecnologiche? Vi raccontiamo come differisce la visione cinese da quella occidentale

    Negli articoli di questo Speciale sulla Cina si cercheranno di delineare le novità che percorrono i confini della Repubblica Popolare Cinese, le spinte che premono dall’interno a causa di un sistema economico ancora molto ibrido, ma in continua e veloce evoluzione e quelle che provengono dall’esterno, da un mondo occidentale in declino, i cui valori non sempre sembrano negoziabili con quelli orientali.

    Vorrà la Cina aprirsi alle pressioni occidentali per una standardizzazione dei commerci e delle norme che li regolano che la faccia approdare a una compiuta democratizzazione, oppure prevarrà la visione cinese del mondo, che oscilla tra rivoluzione comunista e tradizione del Celeste Impero e gode, almeno per ora, di un trend molto favorevole?

    Là dove tracimerà la modernità liquida saranno segnati i nuovi confini e le nuove frontiere che si forgeranno in passaggi o in barriere…

    Per accompagnarvi in questa storia di mezza estate vi parleremo di tanti argomenti poco discussi, da un punto di vista che vi sorprenderà… Ecco quali:

    • Il nuovo modello di sviluppo cinese
      La nuova economia cinese in un’ottica di scelte complessive e di prospettive future
    • La Cina non è più un paese agricolo
      Sfide e problemi del passaggio dall’assetto rurale a quello urbano
    • Ecologia in salsa cinese
      I problemi ecologici della Cina e lo sviluppo sostenibile made in China
    • La Cina come potenza tecnologica?
      Lo sviluppo tecnologico cinese visto da più prospettive (e una breve riflessione sul rapporto tra Cina e scienza moderna)
    • Il turismo cinese
      Lo sviluppo dell’industria turistica in Cina e fuori dalla Cina, le sue conseguenze sociali, culturali e i suoi risvolti geopolitici
    • La Cina nell’economia globale
      Da dove viene e dove va la Cina, nella nuova economia globalizzata del XXI secolo

    Lo speciale è a cura di Elisabetta Esposito Martino

    [box type=”shadow” align=”aligncenter” class=”” width=””]

    Il logo elaborato da Elisabetta Esposito Martino
    Fig. 1 – Il logo elaborato da Elisabetta Esposito Martino

    Il logo dello speciale, disegnato da Elisabetta Esposito Martino, raffigura le finestre del padiglione cinese dell’Expo 2015, da dove il Dragone si sta affacciando per guardare all’esterno e da dove il mondo globalizzato sta guardando alla Cina (中 国 Zhōngguó) e alla vita (生活 shēnghuó) del suo popolo anche attraverso il sapore del suo cibo  (食品 shípǐn) [/box]

    [author title=”Elisabetta Esposito Martino” image=”https://ilcaffegeopolitico.net/wp-content/authors/Elisabetta%20Esposito%20Martino-152.jpg”]Sono nata nello scorso secolo, anzi millennio, nel 1961. Mi sono laureata in Scienze Politiche, Indirizzo Internazionale, presso La Sapienza con una tesi sul consolidamento della Repubblica Popolare cinese (1949 – 1957); ho conseguito il Diploma in Lingua e Cultura Cinese presso l’Istituto Italiano per il Medio ed Estremo Oriente di Roma ed il Perfezionamento in Lingua Cinese presso l’ISMEO. Sono stata delegata italiana per l’International Youth culture and study tour presso la Tamkang University Taipei, e poi docente di discipline giuridiche ed economiche. Ho lavorato come consulente sinologa e svolto attività di ricerca. Ora lavoro in un ente di ricerca e continuo la mia formazione (MIP Business School del Politecnico di Milano e dalla SDA Bocconi School of Management, Griffith College di Dublino e Francis King School of English di Londra). Ho pubblicato sull’”Osservatorio Costituzionale”, dell’associazione italiana dei costituzionalisti (AIC) , su “Affari Internazionali” e su “Mondo Cinese”. Dopo aver sfaccendato tra pappe e pannolini per quattro figli, da quando sono cresciuti ho ripreso alla grande la mia antica passione per la Cina, la geopolitica e le istituzioni politiche e costituzionali. Suono la chitarra, preparo aromatici tè ma non mi sveglio senza… il caffè![/author]

    Tutti i nostri coffee break

    Elisabetta Esposito Martinohttp://auroraborealeorientale.wordpress.com/

    Sono nata nello scorso secolo, anzi millennio, nel 1961. Mi sono laureata in Scienze Politiche, Indirizzo Internazionale, presso La Sapienza con una tesi sul consolidamento della Repubblica Popolare cinese (1949 – 1957); ho conseguito il  Diploma in Lingua e Cultura Cinese presso l’Istituto Italiano per il Medio ed Estremo Oriente di Roma ed il Perfezionamento in Lingua Cinese presso l’ISMEO. Sono stata delegata italiana per l’International Youth culture and study tour presso la Tamkang University Taipei, e poi docente di discipline giuridiche ed economiche. Ho lavorato come consulente sinologa e svolto attività di ricerca. Ora lavoro in un ente di ricerca e continuo la mia formazione (MIP Business School del Politecnico di Milano e dalla SDA Bocconi School of Management, Griffith College di  Dublino, Francis King School of English di Londra, EC S.Julians di Malta). Ho pubblicato sull’”Osservatorio Costituzionale”, dell’associazione italiana dei costituzionalisti  (AIC) , su “Affari Internazionali” e su “Mondo Cinese”.
    Dopo aver sfaccendato tra pappe e pannolini per quattro figli, da quando sono cresciuti ho ripreso alla grande la mia antica passione per la Cina, la geopolitica  e le istituzioni politiche e costituzionali. Suono la chitarra, preparo aromatici tè ma non mi sveglio senza… il caffè!

    Ti potrebbe interessareCORRELATI
    Letture suggerite

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci qui il tuo commento
    Inserisci il tuo nome