utenti ip tracking
lunedì 24 Gennaio 2022

Associazione di Promozione Sociale | Rivista di politica internazionale

Il Nicaragua annuncia il ritiro definitivo dall’OSA

In breve

  • Fonte: Ortega anuncia la salida de la OEA tras el rechazo a las elecciones de Nicaragua
  • https://elpais.com/internacional/2021-11-19/ortega-anuncia-la-salida-de-la-oea-tras-el-rechazo-a-las-elecciones-de-nicaragua.html

 

Dove si trova

Ascolta l'articolo

Ristretto – Il Nicaragua annuncia il ritiro definitivo dall’Organizzazione degli Stati Americani. In attesa che l’iter giunga al termine, si valutano le implicazioni di tale scelta.

Un ulteriore tassello si aggiunge al clima di tensione che fa da cornice ai nuovi accadimenti in Nicaragua. Lo scorso 19 novembre il Ministro degli Esteri Denis Moncada ha annunciato il ritiro definitivo del Paese dall’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), risultato – ma anche banco di prova sovente esposto a critiche – del processo di integrazione panamericana. Il provvedimento giunge in risposta all’ultima risoluzione adottata dall’OSA che dichiara illegittime le elezioni del 7 novembre, con 25 voti a favore, 7 astenuti e un solo contrario – il Nicaragua stesso. Secondo quanto affermato dal Ministro Moncada la decisione di abbandonare l’OSA si basa sul rispetto dei principi del diritto internazionale, che Managua ritiene siano disattesi dall’Organizzazione. Un fattore da rimarcare ulteriormente è il carattere irrevocabile della decisione, dacché l’iter intrapreso dal Nicaragua condurrebbe a un discrimine le cui conseguenze sono attualmente oggetto di dibattito. Secondo quanto disposto dall’art. 143 della Carta dell’OSA il ritiro dello Stato membro diventa effettivo decorso il termine di due anni dalla ricezione da parte del Segretariato Generale della denuncia della Carta e, comunque, solo nel caso in cui lo Stato denunciante abbia assolto gli obblighi imposti dalla stessa. L’attenzione, dunque, è rivolta alle implicazioni che l’applicazione della norma comporterà per il Nicaragua: le frizioni politiche fanno da sfondo alle difficoltà economiche che si prefigurano in termini di accesso alle risorse finanziarie fornite da organismi multilaterali legati all’OSA, quale, per esempio, la Banca Interamericana di Sviluppo. Nel frattempo affiorano gli ostacoli e le sfide di un processo di integrazione estremamente complesso, come i recenti eventi dimostrano.

Annagrazia Caricato

01.10 總統與尼加拉瓜總統奧德嘉(José Daniel Ortega Saavedra)雙邊會晤” by Taiwan Presidential Office is licensed under CC BY

Annagrazia Caricato
Annagrazia Caricato

Classe 1998, di origini meridionali ma profondamente legata a Bologna, dove ho conseguito la laurea in Lingue e Letterature Straniere. Attualmente sono impegnata in un programma di doppio titolo magistrale in Relazioni Internazionali tra l’Università di Torino e la Tongji University di Shanghai. Mi affascina l’America Latina, riscoprirla in ogni parola letta e descriverla attraverso gli occhi di una sinologa.

Ti potrebbe interessare
Letture suggerite