utenti ip tracking
lunedì 10 Agosto 2020
More

    Speciale COVID-19

    La delicatissima situazione politica interna in Serbia

    Analisi - ln Serbia l'epidemia di Covid-19 appare fuori...

    Il Myanmar alle urne tra guerra civile e Covid-19

    In 3 sorsi - Fissata la data per le...

    I Paesi Baschi in cerca di patria e in fuga dal passato

    Analisi – Il 12 luglio in Spagna, dopo il...

    In breve

    Dove si trova

    Puoi leggerlo in 1 min.

    Eventi Il Caffè Geopolitico ospite di Paesi Edizioni a Firenze per la presentazione del libro ‘Il Mondo dopo lo Stato Islamico’.

    Nel pomeriggio di sabato 29 settembre Paesi Edizioni ha presentato al Festival Libro Aperto di Firenze il saggio “Il Mondo dopo lo Stato Islamico”, un testo che analizza tramite gli interventi di prestigiosi autori come si stia evolvendo la minaccia jihadistica all’indomani della sconfitta territoriale del Califfato.

    Fig. 1 – Da sinistra Beniamino Franceschini (Il Caffè Geopolitico), Luciano Tirinnanzi (Oltrefrontiera News), Marco Cochi (Nigrizia)

    L’incontro, moderato e stimolato dal direttore di Oltrefrontiera News, Luciano Tirinnanzi, ha visto dialogare Marco Cochi, africanista di Nigrizia, e Beniamino Franceschini del Caffè Geopolitico su temi di stringente attualità politica e socio-culturale, tra i quali gli sviluppi del terrorismo islamico, il rischio radicalizzazione in Europa, il ruolo della Turchia e la necessità di mantenere alta l’attenzione sul Sahel, uno dei fronti più caldi per la sicurezza internazionale.

    La Redazione

    Redazione
    Redazionehttps://ilcaffegeopolitico.net

    Il Caffè Geopolitico è una Associazione di Promozione Sociale. Dal 2009 parliamo di politica internazionale, per diffondere una conoscenza accessibile e aggiornata delle dinamiche geopolitiche che segnano il mondo che ci circonda.

    Ti potrebbe interessareCORRELATI
    Letture suggerite