giovedì, 25 Luglio 2024

APS | Rivista di politica internazionale

giovedì, 25 Luglio 2024

"L'imparzialità è un sogno, la probità è un dovere"

Associazione di Promozione Sociale | Rivista di politica internazionale

Cerca contenuti su:

Non hai trovato quello cercavi? Contattaci!

Polonia alla deriva?

In 3 sorsi - La piega autoritaria presa dalla Polonia – all’indomani delle elezioni che hanno visto l’affermazione del partito conservatore PiS – inizia a preoccupare seriamente le istituzioni dell’Unione Europea, il Consiglio d'Europa, numerosi analisti e una parte del...

Questa settimana nel mondo – 9 Febbraio

7 giorni in un ristretto: eventi, incontri, ricorrenze da tenere d'occhio - Non solo quanto riportato nella nostra presentazione, ma tanti altri avvenimenti caratterizzeranno la prossima settimana geopolitica. Ecco quelli che riteniamo più importanti, classificati a seconda delle tematiche care ai lettori...

Rifugiati, l’Europa in cerca di una risposta

In 3 sorsi - Sulla rotta balcanica passano ogni giorno migliaia di persone in cerca di asilo, mentre i leader europei faticano a trovare una risposta comune sull’accoglienza dei rifugiati. 1. LA ROTTA BALCANICA - È il fronte orientale, da...

A occhi aperti

Le recensioni del Caffè - “Questo non è un libro sulla fotografia ma sul giornalismo, sull’essenza del giornalismo: andare a vedere, capire e testimoniare.” Così recita Mario Calabresi nelle prime pagine della sua opera dedicata a dieci fotoreporter, che con...

Nuova Commissione europea: rivoluzione a Bruxelles?

Non più tardi di tre mesi fa, il Financial Times definì rivoluzionaria l’allora possibile nomina di Jean-Claude Juncker in qualità di Presidente della Commissione europea. Era il 22 giugno e l’ex Primo Ministro lussemburghese non aveva ancora incassato il...

EUROvina?

Il Giro del Mondo in 30 Caffè - L’Europa sta affrontando un periodo di profonda crisi. Le problematiche di carattere economico-finanziario affrontate durante il 2011 (e non ancora risolte) non solo hanno dimostrato che l’Eurozona, sotto il profilo della...

L’ex Repubblica d’Ungheria

La prima preoccupazione dei burocrati europei non è la docile Grecia ma l’imprevedibile Ungheria, che dieci anni fa bussava timidamente alle porte dell’Unione ed ora invece, dopo la svolta politica del 2010, che ha portato al potere nazionalisti e...

L’ascia o raddoppia

Prendete due Paesi divisi da un profondo odio reciproco, Armenia e Azerbaigian, un omicidio a colpi di accetta di un tenente armeno, tale Gurgen Margaryan, ad opera di un suo pari grado azero, tale Ramil Safarov, l’incarcerazione, l’estradizione in...