domenica, 21 Aprile 2024

APS | Rivista di politica internazionale

domenica, 21 Aprile 2024

"L'imparzialità è un sogno, la probità è un dovere"

Associazione di Promozione Sociale | Rivista di politica internazionale

Senegal, Bassirou Diomaye Faye è il nuovo Presidente

RistrettoBassirou Diomaye Faye ha vinto le elezioni presidenziali del 24 marzo in Senegal con il 57% circa dei voti, superando Amadou Ba, fermo al 32%.

In Senegal la netta vittoria al primo turno di Bassirou Diomaye Faye, candidato del partito Pastef di opposizione, è un segnale forte e deciso, un vero fulmine per le dinamiche locali e africane. Faye – e con lui Ousmane Sonko – rappresenta il sommovimento profondo del Senegal e del Sahel di questi anni, avendo vinto con un programma radicale che propone per esempio l’uscita dal franco CFA e la revisione dei contratti con le multinazionali dell’energia, interessate a quelle riserve di petrolio e gas che a breve renderanno il Senegal sempre più strategico.
La fine dell’era di Macky Sall, che aveva tentato di restare ancorato al potere nonostante le proteste represse violentemente, potrebbe avere contraccolpi in tutta l’Africa, ma sicuramente comporterà qualche pensiero per la Francia: dopo i golpe militari nel Sahel, Parigi rischia di perdere una pedina geopolitica fondamentale. E, nella vittoria di Faye, così come in Mali o in Burkina Faso o in Niger, c’è forte la volontà senegalese – oltre che africana – di un’alternativa nuova e autonoma rispetto agli storici rapporti con l’Occidente.

Beniamino Franceschini

Photo by David_Peterson is licensed under CC BY-NC-SA

Dove si trova

Perchè è importante

Vuoi di più? Iscriviti!

Scopri che cosa puoi avere in più iscrivendoti

Beniamino Franceschini
Beniamino Franceschini

Classe 1986, vivo sulla Costa degli Etruschi, in Toscana. Laureato in Studi Internazionali all’Università di Pisa, sono specializzato in geopolitica e marketing elettorale. Mi occupo come libero professionista di analisi politica (con focus sull’Africa subsahariana), formazione e consulenza aziendale. Sono vicepresidente del Caffè Geopolitico e coordinatore del desk Africa. Ho un gatto bianco e rosso chiamato Garibaldi.

Ti potrebbe interessare