utenti ip tracking
venerdì 14 Agosto 2020
More

    Speciale COVID-19

    Xenofobia e Covid-19 (II): sinocentrismo e razzismo

    Analisi - Se è vero che all’estero le comunità...

    Bielorussia, la “vittoria” vuota di Lukashenko

    Analisi – Secondo i dati ufficiali, il Presidente bielorusso...

    È arrivato il cigno nero?

    Editoriale -  A gennaio avevamo provato a descrivere come...

    America Latina

    L’America Latina di oggi è un continente indeciso. Ha sostanzialmente deciso di concludere l’esperienza socialista e di imboccare una nuova strada, ancora tortuosa e non ben definita. Presidenti liberisti e sostenuti dai ceti produttivi cercano di modernizzare l’area e di portarla al di là del guado causato dal crollo dei prezzi delle materie prime. Non è semplice definire la direzione intrapresa,  ci sono riforme non più procrastinabili da portare avanti e livello delle condizioni di vita da tenere sotto stretta osservazione. Con l’incognita delle decisioni di Trump e l’incertezza sulle mosse future di Maduro. Un continente da amare follemente e da seguire passo dopo passo, con noi. Con scandali pronti a scoppiare e popolazioni dalle mille risorse, è certamente il continente più imprevedibile del globo ed è anche per questo che mi piace così tanto.

    A cura di Andrea Martire

    Hugo mette il bavaglio

    Si inasprisce la repressione in Venezuela. Negli ultimi giorni ne hanno fatto le spese un esponente dell'opposizione e il presidente di un importante canale...

    Lula il pragmatico

    Lo storico viaggio del Presidente brasiliano in Medio Oriente potrebbe essere considerato come l'esempio dell'ambigua politica estera che conduce la potenza sudamericana. In realtà,...

    Un tour ‘exitoso’ ?

    Ovvero “di successo”, traducendo dallo spagnolo? Così alcuni hanno definito il recente viaggio di Hillary Clinton in America Latina. In realtà, la politica della...

    Business time

    Tempo di affari per gli Stati Uniti nel quadrante asiatico: firmati gli accordi militari per la tecnologia nucleare americana in India. IL FATTO –...

    Ecco il G2

    Il forum Stati Uniti-Cina conferma la realizzazione di un nuovo assetto geopolitico: Pechino si appresta ad affiancare Washington come principale leader globale IL FATTO –...

    Quando il Sud incontra il Sud

    Si è svolto in Venezuela il secondo vertice America del Sud – Africa allo scopo di lanciare la cooperazione tra i due continenti e...

    Piu’ quote per tutti (o quasi)

    Si è svolta a Istanbul la riunione annuale dei membri di Fondo Monetario Internazionale e Banca Mondiale. I Paesi in via di sviluppo avranno...

    Ricominciamo

    Washington rimette piede a Damasco. Dopo 4 anni di relazioni diplomatiche interrotte, gli Stati Uniti hanno nominato un Ambasciatore in Siria, che assumerà le...

    Goodbye dollar?

    Cina e Brasile si starebbero accordando per non utilizzare più il dollaro negli scambi bilaterali. Una notizia piccola ma che potrebbe rappresentare (nel lungo periodo) una svolta...

    Pallone e potere

    Il calcio spesso non è solo sport, ma può anche essere uno strumento politico a disposizione delle autorità. La storia dell’Argentina è un esempio...

    La guerra di Hugo

    Il leader venezuelano denuncia l’imminenza di un’aggressione da parte degli Stati Uniti proveniente dalle basi caraibiche. Cosa c’è di vero? Le priorità Usa sono...

    Un ‘Silvio’ cileno?

    In Italia Sebastián Piñera, vincitore delle elezioni presidenziali in Cile, è stato spesso accostato al premier per essere l’uomo più ricco del Paese. Cosa significa...