martedì, 18 Giugno 2024

APS | Rivista di politica internazionale

martedì, 18 Giugno 2024

"L'imparzialità è un sogno, la probità è un dovere"

Associazione di Promozione Sociale | Rivista di politica internazionale

Cerca contenuti su:

Non hai trovato quello cercavi? Contattaci!

La crisi del Visegrád

Il recente conflitto in Ucraina ha messo in seria discussione il futuro del gruppo di Visegrád, evidenziando le divisioni interne dell’Organizzazione e bloccandone di fatto ogni ulteriore allargamento in Europa orientale. Decisivo nella crisi attuale il ruolo dell’Ungheria, contraria...

L’UE, l’Ucraina e il gas russo

Venerdì 26 settembre si è tenuto a Berlino un trilaterale tra UE, Federazione russa e Ucraina sulla questione energetica. La proposta presentata dal commissario europeo per l'Energia, Gunther Oettinger, potrebbe garantire approvvigionamenti di gas a Kiev per tutto l'inverno....

Nuova Commissione europea: rivoluzione a Bruxelles?

Non più tardi di tre mesi fa, il Financial Times definì rivoluzionaria l’allora possibile nomina di Jean-Claude Juncker in qualità di Presidente della Commissione europea. Era il 22 giugno e l’ex Primo Ministro lussemburghese non aveva ancora incassato il...

Donald Tusk, nuovo leader europeo

Dal prossimo dicembre Donald Tusk, Primo Ministro polacco, sostituirà Herman van Rompuy alla presidenza del Consiglio europeo. In 3 Sorsi un breve profilo del personaggio e un'analisi delle sue posizioni politiche europee. CAMBIO DELLA GUARDIA – Il 30 agosto scorso...

L’ascia o raddoppia

Prendete due Paesi divisi da un profondo odio reciproco, Armenia e Azerbaigian, un omicidio a colpi di accetta di un tenente armeno, tale Gurgen Margaryan, ad opera di un suo pari grado azero, tale Ramil Safarov, l’incarcerazione, l’estradizione in...

L’ex Repubblica d’Ungheria

La prima preoccupazione dei burocrati europei non è la docile Grecia ma l’imprevedibile Ungheria, che dieci anni fa bussava timidamente alle porte dell’Unione ed ora invece, dopo la svolta politica del 2010, che ha portato al potere nazionalisti e...

EUROvina?

Il Giro del Mondo in 30 Caffè - L’Europa sta affrontando un periodo di profonda crisi. Le problematiche di carattere economico-finanziario affrontate durante il 2011 (e non ancora risolte) non solo hanno dimostrato che l’Eurozona, sotto il profilo della...