utenti ip tracking
sabato 31 Ottobre 2020
More

    Speciale COVID-19

    Panama, ottime prospettive economiche tra affari e sviluppo

    In breve

    Dove si trova

    Puoi leggerlo in 4 min.

    In 3 sorsi  Le prospettive economiche del Fondo Monetario Internazionale parlano della Repubblica di Panama come di un fortunato caso di successo fatto di politica di stato ed imprenditorialità applicata alla cultura del sociale

    1. SVILUPPO E PROSPETTIVE ECONOMICHE 

    Il 2018 si apre con dei dati interessanti per la Repubblica di Panama. Il paese dal 2012 è la prima meta turistica in Centro America, facendo registrare numeri doppi rispetto alla blasonata Costa Rica, ma anche primo centro logistico in America Latina, primo centro finanziario in America Latina, primo centro bancario e cooperativo in America Latina, oltre che primo paese al mondo per navi cargo e petroliere. Ma oggi si conferma anche primo hub aereo latino americano e con l’Aeroporto Internazionale di Tocumen, il  più trafficato dell’America Latina. A questo si aggiunge che la capitale , la Città di Panama , è divenuta il centro metropolitano più multietnico del continente americano, includendo anche il Nord America.
    Con oltre 70 diverse nazionalità e con il 50% della popolazione di origine straniera, la città di Panama è il melting pot perfetto, in quanto i suoi residenti internazionali, ovvero tutti quelli che popolano i lussuosi grattacieli di Avenida Balboa, hanno un reddito pro-capite superiore ai 25.000 euro mensili e fortune dichiarate superiori al milione di dollari. La Legislazione di Panama dopotutto, che permette residenze fiscali veloci, segreto bancario indiscusso, anonimato finanziario, segreto corporativo, apertura al mercato globale, e libera movimentazione in entrata ed uscita di denaro, mischiata con la certosina selezione degli immigrati che avranno o meno diritto a divenire residenti, ha fatto crescere Panama come mai fino ad ora.
    Il paese si è focalizzato su una migrazione di classe, di quelli che, secondo il ministero delle finanze, “contano“, che vuol dire per lo stato panamense, quelli che hanno una grande solvibilità economica che trasferendosi saranno un sollievo per le tasche del paese. Un dato su tutti, oltre il 70% del Pil proviene direttamente da investimenti stranieri diretti, questo perché il paese è meta attrattiva o calamita per le fortune di tutto il mondo e per le multinazionali che devono invadere mercati emergenti latino americani e asiatici. Come nella finanza cosi nel turismo, Panama si conferma la meta più ricercata , per chi viaggia per turismo enogastronomico e culturale.

    Embed from Getty Images

    Fig.1 – Uno scorcio di Panama city

    2. TURISMO IMMOBILIARE ED INVESTIMENTI SICURI

    Ma le prospettive economiche non si esauriscono qui. Panama ha un vantaggio indiscusso. La sicurezza a 360 gradi.  Attualmente risulta essere il paese più sicuro dal punto di vista sociale di tutta l’America Latina. Panama risulta essere il paese meno pericoloso in fatto di criminalità di tutto il continente americano, il paese con migliore sistema sanitario, con le cliniche ospedaliere più moderne del continente, con una vibrante vita culturale metropolitana e meta per trascorrere il resto della vita baciati dal sole e dal fisco amico. Inoltre, Panama gode di un eccezionale giurisprudenza per la protezione immobiliare e per i diritti di possesso di un immobile. Acquistare casa a Panama significa godere del più alto standard di diritto al possesso rispetto anche a buona parte dell’Europa e della Svizzera, il tutto unito alla storica stabilità politica ed economica e alla moneta corrente di Panama, il Dollaro Americano, fa si che l’investitore accorto approdi sempre su Panama.

    Embed from Getty Images

    Fig. 2 – Luci e immobili di sera a Panama City

    3. LE PROSPETTIVE ECONOMICHE ED I PUNTI DI FORZA DI PANAMA

    Panama capitalizza la storica alleanza e fraterna amicizia con gli Stati Uniti. Fin dalla Creazione del Canale di Panama la sua reputazione si è costruita sulla migliore parte della sua relazione con gli Stati Uniti. Panama ha scelto la dollarizzazione economica e il dollaro Statunitense come moneta nazionale, ha investito nel canale e ha un eccezionale bilinguismo spagnolo inglese nella sua popolazione.
    Panama ha focalizzato la sua attenzione primariamente sul libero commercio, sulla globalizzazione ma controllandone il mercato delle merci, il trasporto, le rotte  e i vettori che ne prendono parte, in un certo senso se si vuol capire come funziona il mondo e soprattutto il mondo della globalizzazione occorre per forza visitare Panama e il suo Canale. Sia le importazioni che le esportazioni sono enormemente cresciute dalla firma del U.S.-Panama Trade Promotion Agreement. Panama ha una politica sulla migrazione rilassatissima per i lavoratori temporanei, senza nessun specifico requisito, questo permette di rendersi enormemente competitivi in una regione burocratizzata come quella Latino Americana, potendo ampliare in forma indefinita (e ridurlo) il numero di lavoratori informali utilizzati nei più disparati settori.
    Panama incoraggia l’innovazione e gli investimenti. La camera di commercio di Panama è la più attiva sul settore innovazione ed integrazione business in America Latina. Infine, Panama ha una ottica rilassata su temi sociali, è aperta al mondo ed alla possibilità di importare anche nuovi costumi se questi siano propedeutici al miglioramento delle condizioni lavorative o di business nel territorio.
    In conclusione, possiamo dire che Panama ad oggi è il più bell’esempio di integrazione sociale e culturale dell’America Latina, il paese più moderno ed avanguardista ed anche il più focalizzato verso un futuro fatto di assoluta prosperità economica. 

    Ivan Memmolo

    [box type=”shadow” align=”aligncenter” class=”” width=””]Un chicco in più

    Per avere una idea su come Panama si avvantaggia della sua politica migratoria nel resto della regione clicca qui [/box]

    Foto di copertina di dronepicr Licenza: Attribution License

    Ivan Memmolohttps://lifeextensionitaly.wordpress.com/about/

    Laureato in Farmacia e Chimica Industriale, con la passione dei viaggi e della cultura latino americana, decido di lasciare tutto e intraprendere la mia strada verso un mondo, una cultura e una esperienza di vita emozionante e culturalmente effervescente.Vivo in America Latina da anni, amo la medicina, le immersioni nell’oceano, le scalate sulle Ande e il mio motto riprende quello della giornalista della CNN Amanpour “Soy Veraz, No Neutral”.

    Ti potrebbe interessareCORRELATI
    Letture suggerite