utenti ip tracking
sabato 5 Dicembre 2020
More

    Speciale COVID-19

    La scommessa persa della Svezia

    In 3 sorsi - La Svezia, nel pieno della seconda ondata,...

    Nuova Zelanda: un nuovo Governo e un ritrovato regionalismo

    Caffè Lungo – All’indomani delle elezioni generali del 17 ottobre scorso...

    L’UE unita contro le minacce comuni

    In 3 sorsi - Il 19 novembre si è tenuta la...

    Il secondo lockdown e la frenata dell’economia francese

    In 3 sorsi - L’economia francese, già fortemente provata, vede stime...

    Medio Oriente e Nord Africa

    “Possa tu vivere tempi interessanti” è una celebre maledizione cinese…e in effetti si applica benissimo al Medio Oriente, che di temi interessanti ne vive molteplici ogni giorno. Il conflitto più o meno aperto tra Iran e Arabia Saudita, le interferenze e interessi internazionali, il conflitto israelo-palestinese, la guerra in Yemen, la situazione in Libia. E poi Egitto (il regime di al-Sisi, la questione Regeni), l’energia (petrolio e gas naturale), l’Iraq, il terrorismo… Più che “storie” da raccontare (lo fanno già i giornalisti) a noi interessa capire e spiegare le dinamiche alla base, i rapporti tra gli attori, le prospettive, le opportunità  e i rischi. Ricordando che spesso ciò che si vede dall’esterno deriva da complesse realtà interne.

    A cura di Lorenzo Nannetti con il supporto di Altea Pericoli

    Democrazia cercasi

    Le elezioni in Afghanistan del 20 agosto si sono svolte in un clima di tensione e instabilità. Qualunque dovesse essere il risultato, le istituzioni...

    Luglio di sangue

    Drastico aumento delle perdite per la coalizione internazionale nelle ultime settimane, tra cui anche un militare italiano, Alessandro Di Lisio. Perchè questa escalation di violenza? NUOVA...

    Rifugio (in)sicuro

    La capitale afghana è stata colpita da una serie di attacchi coordinati, portati da militanti Talebani, nel giorno in cui il Presidente Karzai tentava...

    Chi decide?

    Pochi giorni alla proclamazione dei risultati definitivi delle elezioni Presidenziali. Le istituzioni locali e internazionali non hanno ancora assunto una posizione chiara rispetto alle accuse...

    Colpo di spada su Helmand

    La nuova strategia militare americana in Afghanistan comincia a prendere forma sotto la direzione del nuovo comandante delle truppe americane, Stanley McChrystal L'OPERAZIONE - Pochi...

    Bye bye G-8

    Il successo del G-20 di Pittsburgh decreta la fine del vecchio ordine internazionale e prende atto dei nuovi rapporti di forza globali. Il consenso...

    Israele Latina

    Il viaggio del ministro degli Esteri Lieberman in Sudamerica ha l’intento principale di ridurre l’influenza dell’Iran nella regione. Il Brasile può agire da principale...

    …dove eravamo?

    Hezbollah non ha vinto le elezioni, e dunque nessuno si fila più il Libano. Ma la situazione è tutt'altro che tranquilla, e non si...

    Il ritorno di Osama

    Lo scorso venerdì Bin Laden ha cambiato argomenti: ambiente prima di tutto. Cosa c’è dietro tale strategia? E gli Stati Uniti sono gli unici...