utenti ip tracking
lunedì 12 Aprile 2021
Home Gli speciali L'Almanacco del Caffè

L'Almanacco del Caffè

La politica internazionale è spesso influenzata dalla memoria del passato. Anniversari e ricorrenze offrono infatti l’occasione per ripensare le scelte fatte e per comprendere meglio le ragioni del contesto presente.

Il nostro Almanacco sfrutta la quotidianità di questi ricordi pubblici per approfondire le radici del mondo globalizzato in cui viviamo e per apprezzare meglio le tante eredità lasciate dalle generazioni precedenti alla nostra. Uno sguardo sul passato breve ma attento, semplice ma accurato, veloce ma rigoroso. Piacevole e forte come una riflessione di prima mattina di fronte al proprio caffè preferito al bancone del bar.

A cura di Simone Pelizza.

Fuoco alle polveri: Fort Sumter e lo scoppio della guerra civile...

Caffè Ristretto – 12 aprile 1861: le forze confederate cannoneggiano Fort Sumter, nella baia di Charleston, costringendo la guarnigione federale alla resa. È l’evento...

Auschwitz, la macchina dello sterminio nazista

Caffè Ristretto – 27 gennaio 1945: l’Armata Rossa libera il campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau. Dal 2005 tale data segna l’International Holocaust Remembrance Day,...

1871-2021: centocinquant’anni di Germania

Caffè Ristretto – 18 gennaio 1871: Guglielmo I, re di Prussia, viene proclamato imperatore della nuova Germania unita nella Sala degli specchi di Versailles....

La guerra senza fine della Corea

Ristretto – 25 giugno 1950: truppe nordcoreane invadono la Corea del Sud. È l’inizio della guerra di Corea, destinata a concludersi in un sanguinoso...

Il viaggio della Resistenza italiana dall’8 settembre al 25 aprile

Ristretto - 25 aprile 1945: scatta l’insurrezione generale decisa dal Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia (CLNAI) nove giorni prima, in concomitanza dell’avanzata degli...

Operazione Weserübung: l’invasione tedesca di Danimarca e Norvegia

Ristretto - 9 aprile 1940: la Germania invade Danimarca e Norvegia per impedire alla Gran Bretagna di bloccare l’afflusso di ferro svedese verso la...

La tragedia di un Presidente: Lyndon Johnson e la guerra del...

Ristretto - 31 marzo 1968: Lyndon Johnson annuncia in televisione che non si ricandiderà per le elezioni presidenziali di novembre. È la fine drammatica...

Qasem Soleimani, il guerriero della rivoluzione iraniana

Ristretto – 11 marzo 1957: nasce Qasem Soleimani, generale dei Guardiani della Rivoluzione iraniani e protagonista di molti recenti conflitti in Medio Oriente. La...

I nuovi Balcani del trattato di Santo Stefano

Ristretto - 3 marzo 1878: Russia e Turchia firmano il trattato di Santo Stefano che porta all’indipendenza di Bulgaria, Romania, Serbia e Montenegro. Le...

Verdun 1916: il “tritacarne” della Grande Guerra

Ristretto - 21 febbraio 1916: inizia la battaglia di Verdun, la più lunga e sanguinosa della prima guerra mondiale. I segni dei combattimenti sono...

Amici problematici: Roosevelt e l’inizio dell’alleanza USA-Arabia Saudita

Ristretto - 14 febbraio 1945: il Presidente americano Roosevelt incontra il re saudita Ibn Saud a bordo dell’incrociatore USS Quincy, ormeggiato nel Grande Lago...

Non solo foibe: l’esodo tragico degli italiani di Istria e Dalmazia

Ristretto - 10 febbraio 1947: il trattato di Parigi stablisce la cessione di Istria, Dalmazia e Quarnaro alla Jugoslavia, restringendo il confine orientale dell’Italia...